S.O.S SOLLEVAMENTI ODIOSI SOLLEVAMENTI

Aggiornato il: mar 1

Uffa , tu ce la metti tutta, impegno fantasia e creatività, ma capita a volte che quella tua cliente ti chiami per dirti che le sue bellissime unghie si stanno staccando...😥. Com'è possibile? Perché si creano i sollevamenti? 😩😩 Proviamo assieme ad analizzare quali potrebbero essere le cause di questo fastidiosissimo problema. Ebbene sì, non esiste un'unica risposta a questa domanda, esistono molteplici fattori che possono esserne la causa. ERRATA PREPARAZIONE: La causa n.1 dei sollevamenti è una errata o sommaria preparazione dell'unghia. Questa va effettuata con lima, assicurandosi di coprire bene tutta la superficie, in modo da rendere opacizzata tutta l'unghia. Durante questo passaggio dobbiamo essere delicate, senza fare pressione,in modo da non essere troppo aggressive e non danneggiare o assotigliare la superficie, Un'unghia danneggiata, aggredita ,sottile e fragile ci creerà ancora più problemi. Assicuriamoci sempre di aver rimosso accuratamente le cuticole in eccesso e di non toccarle con i prodotti durante la lavorazione, questo passaggio è fondamentale per fare sì che il prodotto non si stacchi nel giro di pochi giorni. Importante dopo la preparazione rimuovere accuratamente la polvere residua, con uno spazzolino apposito e successivamente con un cleaner di alta qualità, come il nostro cleaner , capace di rimuovere anche gli ultimi residui di umidità , che trovi qui: https://www.ladypride.it/product-page/cleanser?lang=it SCELTA DEI PREPARATORI: A questo proposito vi invito a leggere il nostro precedente articolo "la libertà vi renderà liberi" Per ottenere la massima adesione del prodotto è indispensabile utilizzare il promotore di adesione più idoneo, in base alla tipologia di unghie che andremo a trattare... Sono unghie grasse? Sottili? Fragili? Danneggiate? UTILIZZO DI MATERIALE DI AZIENDE DIFFERENTI Vi potrà sembrare banale, voi avete sempre acquistato da moltissime aziende, ma, ogni azienda studia il suo SITEMA , formula i suoi prodotti perché diano la massima performance utilizzati in sinergia e per lo scopo per cui sono stati creati... Non utilizzate un Gel come semipermanente ...non lo è...e atri utilizzi "creativi" non vi porteranno sicuramente ad ottenere migliori risultati. SCELTA DEL MATERIALE SBAGLIATO Non esiste un prodotto universale, adatto a tutti gli utilizzi e idoneo per tutte le tipologie di unghie. Il mercato offre materiali di ogni tipo, semipermanente, basi Rubber, acrilici, gel , acrygel, starà a noi scegliere il più adatto alla nostra cliente,valutando tipo di unghia ma anche in base anche al suo stile di vita. Se non siete ancora esperte e sicure, affidatevi alla nostra assistenza che sicuramente sarà in grado di aiutarvi e guidarvi nella scelta. STRUTTURA ERRATA: Curva C- Punto di stress- laterali Una struttura corretta vi garantirà un risultato non solo bello e armonioso esteticamente, ma duraturo nel tempo, dobbiamo sempre assicurarci di posizionare bene il gel, di creare la corretta curva C e di rispettare e coprire bene i laterali .

154 visualizzazioni0 commenti