ONICOLISI

ONICOLISI, cos'è?

Questo termine indica il distacco parziale o totale di una parte dell'unghia dal tessuto sottostante.

Questo scollamento è indolore e modifica l'aspetto dell'unghia che risulta bianca, opaca e spesso concava.

Questo processo può iniziare dal bordo libero che si stacca dal letto ungueale per poi estendersi a zone più grandi se non opportunamente trattato.

Le cause possono essere molteplici, le più comuni sono traumi o psoriasi.

Il rischio più comune in cui ci si può imbattere a seguito dell'onicolisi è l'infiltrazione di sporco e batteri nella tasca sottostante.

L'area distaccata va rimossa completamente e delicatamente per evitare che la continua sollecitazione provochi l'estendersi del problema e che si formino infezioni.

Se non vi sono altre patologie presenti si può quindi procedere con la ricostruzione, utilizzando prodotti leggeri ed elastici

danni alle ungie
onicolisi?


182 visualizzazioni0 commenti